UP&DOWN

Teatro Lyrick di Assisi

Un percorso didattico in collaborazione con il Teatro Lyrick di Assisi e l’AIPD Perugia (Associazione Italiana Persone Down)

Mercoledì 11 Dicembre, il Teatro Lyrick presenta  in stagione lo spettacolo “UP&DOWN” con Paolo Ruffini e la Compagnia Mayor Von Frinzius e noi non potevamo che accogliere con grande entusiasmo la proposta di Paolo Cardinali, direttore del Teatro Lyrick, di realizzare una replica matinée da inserire nei percorsi didattici di Ateatroragazzi!

Nasce così il progetto che apre la quattordicesima edizione di Ateatroragazzi e sarà sold out la replica matinée di Giovedì 12 Dicembre alle ore 10:30. Invertiremo, in questo caso, il processo con cui di solito si svolgono i percorsi, così, anzichè incontrare i ragazzi a scuola prima dello spettacolo, il primo appuntamento sarà proprio in teatro: lo spettacolo è un happening comico, disobbediente e commovente, che ha come filo conduttore le relazioni, tra cui quella con le emozioni, con il tempo, con la diversità e sarà il punto di partenza da cui iniziare un lavoro a scuola dedicato al coinvolgimento attivo e partecipato dei giovani nel progettare una società inclusiva e sostenibile.

Incontreremo le classi, coadiuvati dai responsabili dell’AIPD Perugia e dai ragazzi che ne fanno parte e insieme a loro sonderemo bisogni, opportunità, sfide che ogni giorno la diversità impone di saper gestire ed affrontare. Chiederemo ai nostri ragazzi di immaginare e proporre dei progetti di inclusione sostenibili, stimolandoli a pensare alla comunità come ad una grande famiglia in cui imparare a prendersi cura l’uno dell’altro.

Il lavoro delle classi sarà oggetto di un bando, che assegnerà un premio all’idea più innovativa e sostenibile; allo stesso tempo, grazie alle quote di adesione dei ragazzi, sarà devoluto un contributo volontario all’AIPD Perugia a sostegno dei tanti progetti con cui ogni giorno, da anni, sono al fianco dei ragazzi con sindrome di Down.

 “Il teatro, il cinema, l’arte, non sanno che farsene della normalità. La vita stessa non ci chiede di essere normali, la vita è un inno alla diversità: siamo tutti diversamente normali e ugualmente diversi. In questo progetto parliamo di abilità e disabilità alla felicità, alla bellezza, alla meraviglia nei confronti delle cose che viviamo quotidianamente. Lavorando con questi attori ho scoperto una confidenza con la vita che loro possiedono e che noi cosiddetti normali, invece, abbiamo perduto. Ho imparato le vera essenza della resilienza: un limite che si trasforma in occasione” – Paolo Ruffini

segui le nostre pagine Facebook

 

Ateatroragazzi: @ateatroragazzi

Teatro Lyrick: @teatro.lyrick.assisi

AIPD – Perugia: @aipdperugia

GALLERIA

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Facebook