PRIMO. Teatro Torti di Bevagna. 12 Gennaio 2018 - Seconda tappa del percorso didattico per la scuola secondaria di primo grado.

Arrivano da Santa Maria degli Angeli le classi che questa mattina presto (12/01/2018) hanno animato le vie e la piazza del borgo di Bevagna. Arrivano per assistere alla replica matinée di uno degli spettacoli in cartellone per la stagione 2017/2018 al Torti di Bevagna: PRIMO. Quando entrano in teatro si apre di fronte a loro una vera sorpresa: il teatro stesso! Le loro espressioni ed esclamazioni sono il chiaro segnale che mai prima hanno avuto occasione di mettere piede in un teatro all'italiana. Sono meravigliati dagli affreschi e fanno a gara per prendere posto nei palchetti. Poi si spengono le luci e il brusio, piuttosto sonoro, lascia il posto al silenzio. Sulla scena ... Primo Levi.

Settanta minuti di monologo egregiamente interpretati da Jacob Olesen, che dà vita alle parole di Se questo è un uomo, e ci conduce con lui nel campo di sterminio di Auschwitz.

I ragazzi assistono con un'attenzione quasi inverosimile allo spettacolo e quando al termine dei saluti Olesen afferra lo sgabello di scena e si siede a parlare con loro, lo ascoltano e interrogano con vero interesse: gli chiedono delle scelte registiche e del perchè sono stati ricordati certi personaggi del libro piuttosto che altri, sono curiosi di saperne di più sulla sua professione di attore e del perchè abbia scelto proprio questo mestiere... o di quanto tempo sia stato necessario per imparare a memoria tutto il testo.

Olesen risponde con generosità alle loro domande e spiega loro come lo spettatore sia parte integrante dello spettacolo: come i silenzi, i respiri ed ogni singolo movimento nella platea generino un'interazione con quello che accade sulla scena.

Ci salutiamo con l'augurio di rivederci presto in teatro, certi che i nostri ragazzi almeno per queste due ore abbiano fatto un viaggio ben più lontano del tragitto Assisi-Bevagna. Un viaggio che ci auguriamo gli ricordi, oltre alla bellezza del teatro, l'importanza di non dimenticare quanto recente sia il dramma dell'olocausto, soprattutto in un momento storico come quello che stiamo vivendo in cui, in tutta Europa, gli animi più xenofobi fomentano paure ed odio razziale.

 

PRIMO 

Recital letterario tratto da Se questo è un uomo di Primo Levi   

con Jacob Olesen 
regia Giovanni Calò 
musiche originali Massimo Fedeli 
disegno luci Luca Febbraro 
scene Antonio Belardi 
i soggetti della scenografia sono tratti dalle opere di Eva Fischer

una produzione Enrico Carretta

TEATRO STABILE DELL'UMBRIA E COMUNE DI BEVAGNA

Stagione "Teatro F. Torti" 2017/2018

 

#ateatroragazzi #teatrotorti #bevagna #teatrostabiledellumbria #tsu #matinée #audiencedevelopment #formazionedelpubblico #audienceengagement #percorsididattici #scuola

#olocausto #primolevi #sequestoèunuomo #jacobolesen